funghi:

Ricette

Maltagliati ai funghi porcini


Pasta 400 g
Funghi porcini freschi o congelati 350 g, o funghi porcini secchi (40g)
farina (40g)
margarina (70g)
fontina (50g)
latte (1/2 litro)
brodo (1/2 litro)
un ciuffo di prezzemolo
sale - pepe

 
Tagliate i funghi a fettine, se usate quelli secchi, fateli ammorbidire in acqua tiepida, quindi lavateli, strizzateli e tritateli finemente, metteteli in una casseruola con 30 grammi di margarina, lasciateli insaporire per 2 o 3 minuti, quindi diluite con 2 mestoli di brodo e lasciateli cuocere per 15 minuti coperti. Nel frattempo con la restante margarina, la farina e il latte preparate la besciamella nel modo seguente: in una casseruola fate sciogliere la margarina, unite la farina, aggiungete il sale, il pepe in quantità desiderate e diluite il tutto con il latte. Sempre mescolando portate in ebollizione;incorporate poi la fontina tagliata a dadini e togliete il preparato. Unite il composto ottenuto alla besciamella, diluite tutto con il brodo rimasto e portate a ebollizione. Cocete in abbondante acqua salata la pasta, conditela con il composto preparato e con i funghi rimasti
 
 

torna sù