funghi:

Schede tecniche

 

Anellaria separata

  Da "separatus" (lat.) = staccato. Perché si differenzia dal Panaeolus per la presenza di anello.
Cappello 2-6x1,5-5 cm. campanulato, viscoso, argillaceo-grigiastro fino a ocraceo-marrone pallido.
Lamelle fitte, ventricose, annesse, grigio-nerastre, con orlo biancastro.
Gambo 6-10x0,2-0,5 cm. rigido, cilindrico, pallido, con anello a cércine striato nerastro. Ispessito alla base e con feltrature biancastre; zonato di nero, talvolta, per residui di velo.
Carne esigua.
Habitat sullo stereo vaccino, nei pascoli, terreno grasso, prati, serre. Autunno.
Grado di tossicità è un fungo sospetto di provocare intossicazione a carattere allucinogeno.

OSSERVAZIONI:

Clikka sull'immagine per ingrandire

 

torna sù