Primi Piatti
 
Anelletti al forno


400 gr di anelletti
200 gr di carne di vitellone tritata
200 gr di carne di maiale tritata
100 gr di parmigiano grattugiato
300 gr di piselli
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
150 gr di prosciutto cotto a fette
50 gr di estratto di pomodoro
1 melanzana
1 mazzetto di prezzemolo
sale e pepe q.b.

Fate imbiondire mezza cipolla tritata in olio a fuoco basso. Aggiungete quindi i piselli e mescolate. unite il prezzemolo, tritato,lo spicchio d'aglio intero che dovrÓ essere poi eliminato. Mettete infine due bicchieri d'acqua e lasciate cuocere. Intanto preparate il rag¨ soffriggendo la carne con la cipolla rimasta. Aggiungete l'estratto di pomodoro allungando con qualche bicchiere d'acqua,salate e fate cuocere coprendo per circa un'ora a fuoco basso e aggiungendo acqua di tanto in tanto. Tagliate a fette la melanzana, friggetela a parte in una padella. Appena cotta sistematela su un piatto con carta assorbente per eliminare l'olio superfluo. Lessate gli anelletti in acqua salata, scolate e conditeli col rag¨ che nel frattempo sarÓ cotto. Imburrate una pirofila, spolverate col pan grattato, aggiungete la melanzana. Sistemate quindi in una teglia uno strato di anelletti col rag¨,il prosciutto e i piselli. Fate un secondo strato di pasta e spolverate in ultimo col parmigiano. Mettete in forno per venti minuti circa, sfornate e fate raffreddare un poco prima di servire.