Primi Piatti
 
Bavette ai carciofi

320 g di bavette
350 g di gambi di carciofi
150 g di cipolla
50 g di panna liquida
vino bianco secco
40 g di burro
30 g di formaggio grattugiato
1 dado
olio d'oliva
farina bianca
pasta di acciughe
erbe aromatiche: prezzemolo, aglio, basilico, timo
sale

Fate cuocere per qualche istante, dopo di ché spolverizzateli con un cucchiaio di farina bianca aiutandovi con un passino, continuate a mescolare ed unite al tutto un bicchiere di vino che lascerete evaporare quasi totalmente senza coprire la casseruola. Una volta evaporato il vino, aggiungete 2 bicchieri di acqua calda, un pezzetto di dado sbriciolato, un pizzico di timo e una strisciolina di pasta di acciughe. Mescolate cercando di amalgamare gli ingredienti alla perfezione, mettete su un coperchio e fate sobbollire per 20 minuti. Dovrete ottenere: l'assorbimento quasi totale del liquido di cottura e la verdura dovrà essere tenera. Il tutto andrà passato nel mixer e rimesso nella casseruola aggiungendo la panna ed il burro rimasto fatto a pezzetti; amalgamate per qualche istante. Concludiamo cocendo la pasta: portate 3 dl di acqua a bollore, salatela e cocetevi al dente le bavette. Scolate la pasta, aggiungetela alla casseruola con il condimento e fatela mantecare qualche istante. Spolverizzatela con il formaggio grattugiato e servite.