Primi Piatti
 
Bucatini al garganello

400 gr di bucatini
1 garganello piccolo (anatra selvatica)
succo di due limoni
4 acciughe
30 gr di capperi
100 gr di burro
poca farina
1 bicchiere di olio
1 bicchiere di vino rosso forte
1 bicchiere di brodo ristretto
pepe
sale
noce moscata


Pulite con acqua acidulata di limone il garganello, poi fatelo a pezzi. Tritate acciughe e capperi, unite il succo del secondo limone, 30 gr di burro e due cucchiai di farina bianca per legare bene il sugo. Unite quindi i pezzi di garganello, aggiungete il restante burro e olio e iniziate a cuocere a fiamma media. Bagnate in cottura con brodo e vino rosso mescolati e fate cuocere perfettamente, in modo da disossare poi il garganello. Tritate o passate a frullatore il garganello disossato e sugo e tenete in caldo.
Regolate il sugo di pepe e aromatizzate con noce moscata. Lessate i bucatini, scolateli al dente e conditeli con il sugo bollente.