Primi Piatti
 
Conchiglie ai cavolini di Bruxelles

50 gr di pancetta
50 gr di burro
½ kg di cavolini di Bruxelles
250 gr di pomodori pelati
basilico
sale
½ kg di pasta formato conchiglie
parmigiano

In un capace tegame mettete a rosolare un trito di pancetta a dadini e il burro; unite uno spicchio di aglio e i cavolini di Bruxelles ben lavati e asciugati: mescolate e fate insaporire per ¼ d'ora circa, poi unite i pomodori pelati sminuzzati, la manciata di basilico tritato e mescolate, proseguendo la cottura per altri 15 minuti. Intanto mettete a fuoco abbondante in acqua salata, e lessate la pasta molto al dente. Scolatela, tenete un po' di acqua di cottura e condite subito con i cavolini e il loro condimento.
Unite due o tre cucchiai di acqua di cottura, poi cospargete di formaggio grattugiato abbondante e servite subito ben caldo. Se dovesse avanzare questa pasta è ottima anche passata al forno e in tal caso unitevi mezza tazza di béchamel, sistemando il tutto in una pirofila da forno resistente al calore.