Primi Piatti
 
Fettuccine alla romanesca


400 gr. di tagliatelle
350 gr. pomodori maturi
250 gr. rigaglie di pollo
50 gr. di grasso di prosciutto
15 gr. funghi secchi
60 gr. di formaggio grattugiato
1 piccola cipolla
1 spicchio d'aglio
vino bianco secco
sale
pepe

Tagliuzzate il grasso di prosciutto e fatelo soffriggere in un tegamino insieme alla cipolla tritata finemente e allo spicchio d'aglio schiacciato. Non appena avranno preso colore eliminate l'aglio e aggiungete i pomodori pelati, privati dei semi e spezzettati e i funghi ammorbiditi in acqua tiepida. Salate e pepate. In un secondo tegamino cocete in tre cucchiai d'olio le rigaglie di pollo ben pulite e tagliate a pezzetti. Appena saranno rosolate spruzzatele con un po'di vino bianco, lasciatelo evaporare poi bagnate con del brodo, incoperchiate e proseguite la cottura a fiamma molto bassa. Fate cuocere al dente le fettuccine in abbondante acqua salata, scolatele al dente e versatele in una zuppiera calda. Conditele con le rigaglie di pollo, il sugo di pomodoro e qualche cucchiaiata di sugo d'arrosto caldo. Mescolate bene, spolverizzate di formaggio grattugiato e servite.