Primi Piatti
Lasagne al prezzemolo ed erba cipollina
 
per 6 persone
350 gr di farina
3 uova
3 cucchiai di erba cipollina fresca tagliuzzata
2 cucchiai di prezzemolo tritato
una carota, 2 porri
una costola di sedano
1,2 kg di punte d'asparago
2 piccole rape
un cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
5 dl di brodo vegetale
un dl di panna
50 gr di fontina grattugiata
un dl di sakè
burro
olio
sale
pepe rosa

Disponete 300 gr di farina a fontana sulla spianatoia, unite le erbe aromatiche e sgusciate al centro le uova.. Impastate energicamente, formate un panetto e lasciatelo riposare per 30 minuti.. Tritate le verdure da soffritto e fatele appassire in 40 gr di burro e 2 cucchiai di olio. Lessate le rape per 5 minuti, tagliatele a dadini e unitele alle verdure insieme con le punte d'asparago a tocchetti. Fate insaporire per 4 minuti, sfumate con il sakè, lasciatelo evaporare, aggiungete lo zenzero e una macinata di pepe rosa. Spolverizzate con la farina rimasta, mescolate, versate il brodo caldo, e cocete per 10 minuti. Regolate di sale, pepate e incorporate un cucchiaio di panna. Stendete la pasta e ricavate da essa delle lasagne di 10x20 cm: lessatele in acqua salata, scolatele con una schiumarola e disponetele, in una pirofila imburrata, a strati alternandole con il ripieno e terminando con uno strato di lasagne. Irrorate con la panna rimasta, spolverizzate con la fontina, cospargete di pepe rosa e fiocchetti di burro. Gratinate in forno preriscaldato a 220° per 30 minuti.