Primi Piatti
Lumache ai carciofi
 

500 gr. di pasta a forma di lumache
4 grossi carciofi
50 gr. di pangrattato,
2 uova
1 ciuffo di prezzemolo
2 spicchi d'aglio
500 gr. di pomodorini tondi maturi
1/2 bicchiere d'olio
50 gr. di formaggio grattugiato
sale
Pepe

Pulite i carciofi e teneteli interi, in una terrina mettete il pangrattato, il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato, le uova, una presa di sale e un pizzico di pepe. Amalgamate gli ingredienti, poi mettete un po' di questo composto in ogni carciofo, allargando le foglie al centro in modo da riempirli abbondantemente. Fate rosolare gli spicchi d'aglio in una casseruola con l'olio, toglieteli e mettete nel tegame i pomodorini, spaccati in quattro parti, cospargete di sale e, quando il sugo bolle, irrorate con un po' d'acqua, disponete nel recipiente i quattro carciofi, in piedi l'uno accanto all'altro. Di tanto in tanto irrorate i carciofi con qualche cucchiaiata di salsa e lasciate cuocere per un'ora circa, a fiamma moderata. Cocete le lumache in abbondante acqua salata bollente, scolatele al dente e conditele con una parte della salsa di pomodoro. disponete la pasta in un piatto di portata e al centro mettete i quattro carciofi con il resto della salsa. Servite in tavola.