Primi Piatti
Maccheroni gratinati con gli asparagi
 

350 g. di maccheroni
400 g. di spinaci novelli
300 g. di pomodori
80 g. di cipolla
2 spicchi d'aglio
3 cucchiai di olio extra-vergine d'oliva
100 g. di formaggio piccante da tagliare a dadini
sale e pepe macinato al momento
1/2 cucchiaio di aghi di rosmarino tritati
1/2 cucchiaio di timo tritato
40 g. di fiocchi di burro
burro per la pirofila

Selezionate gli spinaci, eliminate i gambi più duri, lavateli e fateli sgocciolare in un setaccio. Scottate brevemente i pomodori, pelateli, divideteli a quarti, privateli dei semi e tagliate la polpa a dadini. Pelate le cipolle e l'aglio e tritateli finemente. Cocete i maccheroni al dente in acqua salata in ebollizione e scolarli. Nel frattempo scaldate l'olio in una padella di giusta misura e fatevi appassire la cipolla e l'aglio. Aggiungete nella padella gli spinaci sgocciolati e rigirateli fino a quando si sono ammorbiditi; condite con sale e pepe. Unite i dadini di pomodoro e cuocerli brevemente. Aggiungete la pasta e i dadini di formaggio e amalgamate bene il tutto. Ungete con il burro una pirofila e riempitela con la pasta condita. Spolverizzate con il rosmarino ed il timo tritati. Distribuite sulla pasta i fiocchetti di burro e gratinate a 200° nel forno preriscaldato per circa 20'.