Primi Piatti
Pasta con pescespada


350gr. di pasta tipo sedani
200gr di pescespada in due fette
2 piccole melanzane
400gr di pomodoro a pezzetti
300gr. olio di semi
3 cucchiai olio d'oliva
un mazzetto di mentuccia
due spicchi d'aglio
2 cucchiai di farina
1 piccola cipolla
1 bicchiere di vino bianco secco

Tagliare il pescespada a dadini e infarinarlo, soffriggerlo con la cipolla, appena e' dorato unire il vino e cuocere fino ad evaporazione. Spegnere il fuoco e conservare il sugo. Tagliare la melanzana a dadini, metterla in acqua e sale per circa 10 minuti, quindi scolarla asciugarla e friggerla nell'olio di semi, imbiondire col restante olio d'oliva aggiungere il pomodoro tagliato a pezzetti, salare, pepare, tagliuzzare la mentuccia e aggiungerla e far cuocere la salsa per circa 10 minuti a fuoco basso. Aggiungere le melanzane fritte ed il pescespada con il sugo precedentemente preparato. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolate al dente e unire il condimento. Servire e abbinare il tutto con un buon vino bianco fresco.