Primi Piatti
Penne con calamari
 

300 g. di penne lisce
400 g. di calamari
100 g. di sedano
100 g. di carote
80 g. di cipolla
150 g. di pomodori perini
alcune foglie di basilico
sale e pepe macinato al momento
pepe nero pestato grossolanamente

Preparate i calamari lavati e puliti; scottate brevemente i tentacoli ed il corpo in acqua salata bollente. Lasciate interi i tentacoli e tagliate il corpo a strisce larghe 1 cm. Tagliate a dadini il sedano e le carote; tritate finemente la cipolla; lavate e dividete a metà i pomodori. in una padella scaldate il burro e fate appassire la cipolla, unite i dadini di sedano e carota e soffriggeteli brevemente. Fate sobbollire il tutto per 10' a fuoco basso. Cocete le penne al dente in acqua salata in ebollizione, scolatele, passatele velocemente sotto l'acqua fredda e metterle da parte. Unite alle verdure i pomodori, le strisce di calamaro ed i tentacoli, condite con sale e pepe. aggiungete le penne e mescolate bene. Scaldate brevemente e distribuite nei piatti spolverizzando con il pepe e il basilico tritato; servite subito.