Primi Piatti
Spaghetti al cartoccio di mare


600 gr. di spaghetti
500 gr. di cozze
500 gr. di vongole veraci
200 gr. di seppioline
200 gr. di calamari
300 gr. di gamberi sgusciati
400 gr. di pomodori a dadini
2 spicchio di aglio
1 cucchiai di prezzemolo tritato
mezzo bicchiere di olio di oliva extra vergine
1 bicchiere di vino bianco secco
sale
pepe

Pulite e sciacquate bene le cozze e le vongole, poi in una padella fatele aprire a fuoco lento con un goccio di olio d'oliva e vino secco, sgusciartele per poi farle rosolare con l'aglio e l'olio (conservare l'acqua che si forma nella padella). Aggiungere i calamari a pezzetti e le seppioline intere, cuocere il tutto per circa 10 min. Dare una spruzzatina con il vino bianco e fare evaporare. Aggiungete i pomodori e cuocere ancora per altri 10 min. aggiungere il peperoncino i gamberi, le cozze e le vongole e finire la cottura. Se si asciuga troppo mettere l'acqua (conservata precedentemente filtrandola con un tovagliolo), aggiungere il prezzemolo e non salate. Fate lessare al dente gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolateli al dente. Passare in padella del sugo, mescolare bene e trasferire la preparazione in una carta stagnola monodose. Chiudere bene il cartoccio e mettere in forno caldissimo per 5 min. circa. Successivamente mettete il cartoccio in un piatto di portata che aprite successivamente in tavola per servire.