Primi Piatti
 
Spaghetti alla barese


½ kg di spaghetti grossi
1 kg di cime di rapa
sale
250 gr di pomodoro passato
1 mazzetto di basilico
olio
strutto
aglio

Mondate bene le cime di rapa tenendo le cimette e mettendo parte il resto della verdura per minestrone o altre preparazioni. Mettete a fuoco una pentola grossa con abbondante acqua salata e quando bolle gettatevi insieme le cimette ben lavate e gli spaghetti. Intanto preparate del pomodoro fresco passato crudo e una manciata di basilico tritato. Soffriggete due cucchiai di strutto e due di olio con due spicchi di aglio. Scolate la pasta al dente, con le cimette, condite subito con olio e strutto, lasciando l’aglio se vi piace, poi versate su tutto la salsa fatta con il pomodoro passato crudo, unite il basilico tritato, mescolate e servite.