Primi Piatti
Tagliatelle con salsa all'aragosta
 
400 g. di tagliatelle
1 aragosta
200 g. di pomodori
30 g. di scalogno
200 ml di fondo di aragosta
75 ml di panna, olio d'oliva
1 spicchio d'aglio, timo fresco
sale e pepe macinato al momento

In una pentola alta portate a ebollizione abbondante acqua con sale. Immergetevi l'aragosta, cocetela per almeno 12 minuti e lasciatela poi nell'acqua 6 minuti sul bordo del fornello. Estraetela, spezzate coda e chele, eliminate l'intestino e tagliate tutta la polpa dell'aragosta a dadini. Metteteli da parte. Scottate i pomodori, pelateli, privateli dei semi e tagliate la polpa a dadini. Pelate gli scalogni e l'aglio e tritateli molto finemente. Scaldate l'olio in una casseruola di giusta dimensione, soffriggetevi dolcemente gli scalogni e l'aglio; unite i dadini di pomodoro, insaporite con sale e pepe e cocete per 2-3 minuti. Aggiungete la polpa di aragosta e le foglioline di timo, scaldate il tutto rigirando per qualche minuto. Per la salsa riducete a metà il fondo di aragosta, versatevi la panna e lasciate sobbollire per 10 minuti. Condite con sale e pepe. Cocete la pasta al dente in acqua salata in ebollizione, scolatela e distribuitela in piatti individuali versando sopra ad ognuno il ragù e due cucchiai di salsa d'aragosta, servite subito.