Primi Piatti
 
Trenette con carciofi fave e crudo
 
500 g. di trenette
300 g. di curi di carciofo (anche surgelati e scongelati)
200 g. di fave (anche surgelate e scongelate)
100 g. di prosciutto crudo saporito (toscano) a fettine
1 dl di brodo
4 cucchiai d'olio extra-vergine d'oliva
1 spicchio d'aglio, prezzemolo
4 cucchiai di pecorino stagionato a scaglie
sale e pepe q.b.

Tagliate a spicchi i cuori di carciofo, metteteli in una larga padella con l'olio, lo spicchio d'aglio sbucciato e le fave: fate rosolare, bagnate con il brodo e lasciate stufare per 20 minuti. Nel frattempo cocete la pasta in una pentola con abbondante acqua salata. Rosolate in un pentolino antiaderente le fette di prosciutto, senza aggiungere condimento, e tenetele da parte. Scolate le trenette, versatele nella padella con i carciofi e le fave e fate insaporire tutto insieme per qualche minuto. Disponete la pasta nei piatti individuali, cospargete di prezzemolo tritato e distribuitevi sopra le fette di prosciutto e le scaglie di pecorino. Insaporite con una macinata di pepe e servite.