Primi Piatti
Ziti al rag¨

350 gr. di zite
200 gr. di polpa di maiale macinata grossa
300 gr. di pomodoro
1 cipolla
1 spicchio di aglio
brodo di carne
formaggio grattugiato
burro
pangrattato
olio extravergine d╣oliva
sale
pepe
alloro
rosmarino

Tritate finemente la cipolla. In un tegame, fate imbiondire l╣aglio schiacciato assieme a 3 cucchiai di olio; eliminate l'aglio e unite la cipolla e lasciatela imbiondire a fuoco basso. Aggiungete la carne, rosolatela a fuoco vivace quindi salate e pepate; unite 2 mestoli di brodo e la passata di pomodoro, alcune foglie di alloro e lasciate sobbollire per 45 minuti a fuoco moderato. Spezzettate le zite a circa 10 cm di lunghezza e lessatele al dente in abbondante acqua salata. Tritate un rametto di rosmarino. Versate la pasta scolata nel sugo assieme al rosmarino. Mescolate, quindi versate il tutto in una pirofila imburrata e cosparsa di pangrattato, cospargete di formaggio grattugiato e distribuite in superficie dei fiocchetti di burro. Fate gratinare in forno precedentemente riscaldato a 220░ C per 10 minuti circa. Servite subito a caldo.